Fogli di calcolo

foglio di calcolo

Un foglio di calcolo  o foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma che serve per lavorare con i numeri e per costruire grafici.

Il foglio di calcolo più conosciuto è il programma commerciale Excel del pacchetto Office della Microsoft.

Esistono anche dei fogli di calcolo che si possono scaricare gratuitamente da internet come Calc del pacchetto LibreOffice, il foglio di calcolo del pacchetto WPS Office (disponibile anche per smartphone e tablet, qui si può leggere una guida per utilizzare il foglio di calcolo con gli smartphone e i tablet Android) e Gnumeric (programma che richiede poche risorse e quindi può essere utilizzato anche su computer vecchi e poco potenti, questa è la guida in inglese all’utilizzo del programma; uno svantaggio di Gnumeric è che, per impostare le formule, vanno inseriti i nomi delle funzioni in inglese).

Continua a leggere

Annunci

Gruppi sanguigni

Stamattina, mentre affrontavo con i ragazzi di seconda lo studio dei gruppi sanguigni, un’alunna mi ha chiesto quale fosse la distribuzione dei gruppi sanguigni. La risposta a tale domanda si trova in questa pagina internet ricavata dal sito dell’associazione AVIS di Forlì e nell’immagine sotto che ho ricavato dall’enciclopedia online Wikipedia.

distribuzione gruppi sanguigni

Ulteriori informazioni sui gruppi sanguigni si trovano in questa pagina tratta dalla II edizione dell’Enciclopedia Treccani e in questo documento tratto dal sito della sezione AVIS di Milano.

Per esercitarsi sui gruppi sanguigni e le trasfusioni compatibili può essere utile questo gioco online in inglese che si può trovare nella sezione didattica del sito ufficiale del premio Nobel.

Ebola (terza puntata)

Un’infografica che riassume efficacemente la storia dell’epidemia del virus Ebola:
http://www.huffingtonpost.it/2014/08/18/ebola_n_5687644.html?ref=fbph

Immagini e grafici riguardanti la cronistoria dell’epidemia di Ebola (aggiornato al 15 ottobre 2014).

Video-intervista con epidemiologo Giovanni Rezza (durata 00:33:37).

Gli articoli precedenti sul virus Ebola:
Epidemia del virus Ebola
Virus Ebola (seconda puntata)

Virus Ebola (aggiornamento)

Diffusione virus Ebola

Negli ultimi giorni, dopo la pubblicazione della notizia del contagio di un’infermiera spagnola,  si è ritornati a parlare del virus Ebola.

Avevo già parlato dell’epidemia virus Ebola in questo articolo (del 12 agosto 2014), ma dal momento che ci sono degli aggiornamenti, riprendo l’argomento.

Su Repubblica online hanno pubblicato un’efficace infografica in cui viene spiegato come nasce il virus Ebola e come si diffonde:
http://www.repubblica.it/salute/2014/09/29/news/ebola_come_nasce_e_come_si_diffonde-96928666/?ref=HREC1-4

Qui invece trovate una mappa della diffusione del virus:
http://www.repubblica.it/salute/2014/09/29/foto/la_mappa_della_diffusione_geografica_del_virus-96934403/1/#1

Comunicare mediante le immagini: infografiche e cartine tematiche

In molte occasioni, per riassumere grandi quantità di dati e comunicarli in modo immediato ed efficace è conveniente utilizzare fotografie, schemi, diagrammi, infografiche e mappe.

Per rendersi conto di quanto sia diventata importante la comunicazione mediata da immagini basta osservare un sito di un quotidiano o di una rivista (vedi ad esempio i siti del Corriere della Sera, de La Repubblica, di Focus e di Limes). Negli ultimi anni, nei siti internet dedicati alla comunicazione, è stato dato progressivamente più spazio alle foto e a vari tipi di rappresentazione grafica.

In questo articolo vorrei approfondire due modalità di comunicazione mediante le immagini: le infografiche e le cartine tematiche. Continua a leggere